Il Blog di Ophelia

Come realizzare delle comode e calde babbucce ai ferri





 
Buongiorno amiche oggi un tutorial caldo caldo ^^ Vi insegnamo come realizzare le babbucce super-morbide, super-calde, super-facili. Utilizzando il nostro morbidissimo Apollo.

Babbucce calde unisex
 
Occorrente
2 gomitoli di filato APOLLO verde 014
1 gomitolo di filato APOLLO ottani 006
ferri numero 9
6 bottoncini blu
ago da lana
 
Difficoltà: facile
 
Punti impiegati: maglia legaccio
 
Con il blu ottanio avviare 10 maglie e lavorare a magli legaccio (tutto dritto) per 32 ferri ottenendo così la suola della babbuccia.
 
 Col verde montare 20 maglie sul ferro rimasto libero, lavorare le 10 maglie e montare altre 20 maglie (foto1)
 Lavorare a maglia legaccio fino al ferro 53 (foto 2).

 Chiudere il lavoro. Appoggiate dritto contro dritto una delle due fasce verdi alla suola ottani e con l’ago da lana cucire il lato corto e il lato lungo (foto 3). Ora sovrapponete anche l’altro lato e cucite il lato corto e il lato lungo.  Girate sul dritto la babbuccia. Sistemate la parte superiore accavallando bene le due fasce verdi che si incrociano. Cucite i tre bottoncini per fermare bene.

 
 Sviluppo delle taglie
 

Questo pattern è pensato per creare un paio di babbucce numero 42/43.
 

Potete facilmente creare il pattern per un latro numero seguendo queste semplici istruzioni: misurate la lunghezza del piede da tallone a punta. Montate le maglie necessarie (sotto il 40 suggeriamo 8 maglie anziché 10) e lavorate fino a raggiungere la lunghezza del piede. Tenete conto che questo tipo di lana è molto soffice e col tempo i punti diventano più morbidi per cui non fate la suola troppo lunga. Rispettate bene la misura che avete preso. Per calcolare i punti da montare con il verde per fare il corpo della babbuccia tenete presente la lunghezza del piede. Per capire, invece, quanti ferri lavorare per terminare la babbuccia tenete come riferimento la larghezza della suola. Una volta terminati i lati verdi questi dovranno sovrapporsi perfettamente alla suola ottanio.
 

Realizzato per Ophelia Italy da Silvia di Creazioni del Centro.
 
 

Aggiungi un commento